Gustati la vita

Il lunedì è la giornata dedicata agli altri

16/10/2017

E’ lunedì mattina. Hai un sacco di cose da sbrigare. Sei in fila agli uffici postali, nei quali non si capisce bene il perché cambino ogni settimana modalità per fare la fila, prima separando le code per tipologia di servizio, poi unificandole e poi chissà.
O peggio, potresti essere in fila in banca, dove si sa, normalmente hanno almeno due sportelli aperti, ma se c’è coda, ne aprono solo uno perché nel secondo l’operatore deve sbrigare delle urgenti pratiche interne.
Sei circondato da molte persone, le vedi, ma sei talmente innervosito che difficilmente sei in grado di osservarle veramente.
Anzi, noti che gran parte di loro sono anziani che potrebbero venire in qualunque orario e magari evitare le prime ore del mattino nelle quali c’è gente che deve lavorare. Ti innervosisci sempre di più.
Guardi l’orologio e inizi a scalpitare. Si fa spazio la giustificatissima idea di passare davanti a qualcuno.
In fondo tu hai i figli da portare a scuola, devi marcare il cartellino, hai l’agenda talmente piena di cose da fare che non ti basterebbe una giornata di 48 ore per farle tutte.
Ecco, sono tutti fatti tuoi!
Se sei talmente preso da te stesso da ignorare completamente l’esistenza di altre persone e delle loro esigenze, significa che hai perso il controllo della tua vita. Significa che non sai organizzarti e che pretendi sempre di aver ragione e che siano gli altri a dover pagare un prezzo affinché tu possa raggiungere ciò che desideri e quando lo desideri tu.
Oggi no! Ma anche domani no!
Allenati ogni giorno a rispettare gli altri. Apri il tuo campo visivo, acquisisci una mentalità inclusiva e non esclusiva.
Potrai scoprire che dietro ad una fastidiosissima fila in posta si può nascondere l’opportunità di conoscere persone e storie nuove. Puoi utilizzare quel tempo per leggere e rilassarti anziché sprecarlo arrabbiandoti ed auto-caricando la molla del nervosismo. Puoi regalare un sorriso. Puoi scoprire che forse un giorno neanche troppo lontano, ti verrà naturale far passare qualcuno che va sempre di fretta, perché sai che purtroppo per lui/lei la vita sta correndo via veloce, al ritmo di cose da dover fare e arrabbiature da dover gestire.
Il lunedì è la giornata dedicata agli altri #gustatilavita

«
»

Vuoi scaricare l'estratto Gustati la vita Agenda 2019?

La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali. Prima di procedere leggi la privacy policy.