Gustati la vita

Il giovedì è la giornata dedicata alla consapevolezza dei pensieri

01/06/2017

Spesso ci lamentiamo per il lavoro che abbiamo. Non siamo soddisfatti della nostra situazione economica, sognamo vacanze da urlo, case lussuose con piscina.

La nostra mente è completamente assorbita dalla lamentela e focalizzata su quanto non abbiamo, sulla mancanza.

E se vincessimo al superenalotto, cosa faremmo? Quale cifra economica ci basterebbe per smettere di lamentarci? Cosa ci potrebbe permettere quella grossa cifra che oggi non abbiamo?

Rispondere a tale assurda domanda può aprire molte nuove consapevolezze.

Certo, forse inizialmente spenderemmo molto in attività di piacere come ad esempio i viaggi. Ma si sa, il piacere che proviamo nel fare un’attività spesso ha un termine, una breve durata. Tutto, anche le cose che adesso ci sembrerebbero meravigliose, poi potrebbero diventare abitudinarie e quindi perdere di valore, di interesse.

Cosa faremmo quindi per tutta la vita avendo a disposizione quanto per noi necessario in abbondanza?

Il giovedì è la giornata dedicata alla consapevolezza dei pensieri #gustatilavita

«
»

Vuoi scaricare l'estratto Gustati la vita Agenda 2019?

La informiamo che i dati personali che ha appena inserito saranno trattati nel pieno rispetto di tale legge. Selezionando "Acconsento" esprime il consenso alla raccolta ed al trattamento dei dati personali. Prima di procedere leggi la privacy policy.